Intervista alla madre del delfino morto per selfie

Intervista alla madre del delfino morto per selfie

Ora pare che sia una «bufala». Michi, come l’ho battezzato, era già morto. Il cucciolo di delfino, che pareva essere stato ucciso per disidratazione da una folla di bagnanti maniaci del selfie, in realtà era già morto in acqua, secondo la versione dell’uomo che l’ha raccolto. A «Libreriamo» il capo – scrivo capo perché fa molto vecchia redazione – mi… Leggi tutto

Oggi è il 17 febbraio 2016. Happy Festa Internazionale del Gatto a tutti voi che ascoltate... In rime sparse il suono, verrebbe da scrivere, visto che le voci dei gatti che vanno in amore proprio sotto le lune di febbraio, vicine ai palpiti di San Valentino, sono vive più che mai, adesso.

Il ruolo del gatto nella nostra vita

Oggi è il 17 febbraio 2016. Happy Festa Internazionale del Gatto a tutti voi che ascoltate… In rime sparse il suono, verrebbe da scrivere, visto che le voci dei gatti che vanno in amore proprio sotto le lune di febbraio, vicine ai palpiti di San Valentino, sono vive più che mai, adesso. Sono voci acute, sospirano e innalzano il loro… Leggi tutto

Elena Gaiardoni

Elena Gaiardoni. Una sola parola: scrivere. Scrivere e’ amore. Inizio a scrivere nel giardino di mia madre ancora bambina. I fiori sono le mie prime pagine. La passione per la scrittura si discioglie da sempre in due rivi, apparentemente inconciliabili, ma dei quali cerco un’unica sorgente con entusiasmo e non senza sofferenza: la scrittura letteraria e la scrittura giornalistica. Laureata in Lettere e filosofia all’Università di Padova con una tesi sulla Phone’ di Carmelo Bene, che ho seguito per tre anni, intraprendo il giornalismo per necessità ma convinta di una cosa: un vero scrittore non si chiude in aula o in studio, ma come Conrad s’imbarca sulle navi e solca il mare della vita con umile curiosità. La redazione e’ la mia nave. Quest’anno ho pubblicato Il pianto di Camilla, edito da Marcianum Press.

Utenti online